di Giuseppe De Pietro

Excellence alla Nuvola di Roma, ha presentato un calendario per raccontare produttori ed esperti del mondo dell’enologia e una bottiglia. Il protagonista del mese di novembre è stato Essentia di Trani, che ha presentato le eccellenze delle loro cantine, già premiato in altre occsioni.
Entrando all’evento “Excellence” Roma Food Exhibition, il primo stand che ho visitato è stato quello di Essentia. lì ho incontrato Giuseppe Massini, una persona squisita, amabile. I prodotti Essentia non li conoscevo, assaggiando alcuni vini, mi ha fatto riflettere che la Puglia oggi produce eccellenti vini e non solo.

Essentia è un’azienda nata dalla volontà di diffondere la conoscenza della migliore tradizione culinaria pugliese, attraverso la commercializzazione di prodotti di altissima qualità. Un nome dalla tendenza artigianale, che si basa soprattutto producendo vini ed altri prodotti alimentari in piccole quantità del proprio terreno e punta a far conoscere l’eccellenza e maestria su quanto produce. Giuseppe Massini all’evento di “Excellence” proponeva oltre alla selezione di vini anche una serie di eccellente di formaggi, tra cui un Canestrato DOP di pecora, stagionato esclusivamente con olio EVO (di Corato) che ne permette la conservazione senza polimeri alimentari. Così come i dolci di mandorla preparati con mandorle di Altamura e di Bisceglie, utilizzate per realizzare quello che, per chi non lo sapesse, era il dolce di Federico II. Nello specifico è la Famiglia Fieschi che da tre generazioni confeziona dolci in pasta di mandorle senza zucchero ma con glassa al miele. E ancora gli olii, vero e proprio oro di Puglia, distinti dall’etichetta per la loro acidità. Si va da quello realizzato con olive coratine (Andria e Castel del Monte più aspro), a quello realizzato con le olive ogliarole (di Bitonto, più dolce), fino agli olii speziati destinati per lo più al mercato estero come quello giapponese dove sbancano l’olio al limone, all’aglio o al peperoncino. E infine ben presto sarà aggiunta al catalogo delle prelibatezze, anche un’azienda di Gravina che produce pasta, tutta rigorosamente realizzata da agricoltura biologica, con farine Senatore Cappelli, fino alle più “moderne” come la farina di Canapa. Giuseppe mi spiega senza indugio che per lui il segreto resta la diretta degustazione.

Giuseppe Massini, uno dei fondatori di Essentia mi accenna che fanno parte delle eccellenze, ogni prodotto passa una serie di controlli nelle varie fasi di trasformazione test tecnici diretti sul consumatore, fino a quelli più peculiari effettuati da esperti di settore (dall’enogastronomia, alla medicina). Un vero e proprio percorso che ogni prodotto compie per guadagnarsi il marchio Essentia.
La goccia-logo del brand è il vero è proprio simbolo dell’azienda, una goccia come unico elemento che fa capo a tanti: una goccia di vino, di olio, un chicco di grano o di caffè. Una goccia che ha in se tante venature e trasparenze, le stesse che ogni terreno restituisce all’artigiano. Biodiversità è la parola chiave. Una biodiversità rispettata che dal territorio di Puglia vola fino in India, Canada e America. L’etichetta tranese rilancia il territorio pugliese che proprio negli ultimi tempi sta aumentando esponenzialmente il proprio gradimento, non solo come meta turistica ma anche come qualità e stile di vita troppo a lungo sottovalutato. Cultura, tradizioni e saperi incontrastati. Sono questi gli obbiettivi di Essentia? Essentia si prefigge di valorizzare il prodotto italiano e di renderlo noto in ogni parte del mondo, partendo proprio dalla biodiversità pugliese per poi allargarsi a confini limitrofi.

La Puglia vanta un giacimento agroalimentare ed enogastronomico di grande attrazione ed è custode di tradizioni alimentari e culturali secolari. I prodotti di Trani, ed in particolare di Essentia, sono capaci di evocare i tratti più emblematici della cultura rurale, caratterizzata dalla loro biodiversita.

Il fine è quello di mantenere il giusto equilibrio tra tradizione ed innovazione, offrendo l’eccellenza di una selezione di prodotti eno-gastronomici italiani che si pongono l’obiettivo di infondere, anche all’estero, la conoscenza dell’anima più profonda della terra pugliese.
Essentia è vivere un percorso sensoriale che consente di immergersi nei profumi e nei sapori dei nostri territori, nella certezza che tali prodotti avranno un posto privilegiato in ogni dispensa.

Abbiamo costruito la nostra attività seguendo un percorso enogastronomico lungo le strade italiane, cercando di catturare quei momenti e quei prodotti che meglio degli altri siano in grado di far rivivere le tradizioni culinarie degli antichi borghi e paesini, gusti semplici e ricchi di sapore e storia. Un viaggio per l’Italia dell’eccellenza alla ricerca di quel prodotto tipico che diventa simbolo e vanto del territorio in cui è nato e che si intreccia alle trazioni, ai costumi, al folklore e alla storia di quel luogo.

Ciò che ci guida tutti i giorni è la passione per il sapore, il semplice piacere che si ha nell’assaporare il vino di un certo luogo, con quel retrogusto che ha tanto della terra da cui ha origine, è qualcosa che solo chi ha un minimo di sensibilità gustativa può comprendere appieno.

Il nostro intento vuole essere quello delle consapevolezza di voler raccontare e valorizzare il prodotto italiano. Divulgare il valore della cucina e qualificare le eccellenze del nostro territorio. Nei mercati esteri sono accolti con grande entusiasmo presentando i loro prodotti di qualità dei prodotti italiani.

Una scelta etica ed imprenditoriale, è stata quella di selezionare prodotti rigorosamente biologici, in risposta alla crescente richiesta e consumo di alimenti sani, “naturali”, ottenuti senza impatto ambientale e senza l’utilizzo di prodotti chimici. Scegliere un prodotto ottenuto da Agricoltura Biologica è sinonimo di qualità, genuinità e tutela per la salute del consumatore e dell’agricoltore, rispettando e salvaguardando l’ambiente e il territorio.

Giuseppe Massini trasmette quell’entusiasmo che difficilmente trovi in giro, lo ringrazio per la degustazione dei suoi vini in cui mi ha condotto e per le sensazioni evocate al primo assaggio, artigianalità ricercata per l’eccellenza e la qualità nei vini.

Essentia Italian Food
https://www.essentiaitalianfood.com/it/